Sylvia Plath a New York. La grande estate del 53′, Elizabeth Winder

  Ho sognato New York e sto per andarci. Sylvia Plath, diari, maggio 1953 Ho adorato questo libro di Elizabeth Winder, divorandolo in un paio di pomeriggi. Lo stile scintillante ed il fascino della vicenda biografica mi hanno coinvolta fin dalle prime pagine. L’autrice descrive un periodo fondamentale della vita della poetessa americana Sylvia Plath (Boston, 1932 – […]

Sulle orme di Dino Campana #1: Marradi

Come Rimbaud Una volta tutti i paesi avevano un matto: un personaggio stravagante, diverso dagli altri, che si faceva notare perché non rispettava le più comuni regole sociali. Che fossero problemi di alcolismo, mentali o semplicemente un atteggiamento anticonformista, questi veniva schernito ed evitato; erano tempi ancora molto lontani dal politically correct. La sua deriva […]