Weekend a Firenze con il treno di Dante

La sindrome di Firenze Ero giunto a quel livello di emozione dove si incontrano le sensazioni celesti date dalle arti ed i sentimenti appassionati. Uscendo da Santa Croce, ebbi un battito del cuore, la vita per me si era inaridita, camminavo temendo di cadere.  Da “Roma Napoli e Firenze”, 1817, Stendhal Con queste poche righe […]

Budapest, Tale of Two Cities

La magia di Budapest Scoprire Budapest significa immergersi, poco a poco, nell’incantesimo sottile dell’Est europeo. Non è un prezioso carillon come Praga che sfodera subito la sua magia, ha qualcosa di più intenso e reale; è una metropoli abitata da quasi 2 milioni di persone, vivace e complessa nelle sue diverse sfumature. Tuttavia un’aura di mito, di favola antica, aleggia ancora […]

Sweet Slovenia

Una nuova scoperta ha arricchito questa mia lunga estate di viaggi: la Slovenia. Da poco avevo disfatto le valigie della mia spedizione in Danimarca, quando mi sono ritrovata alle prese con un altro bagaglio da fare. Il mio compleanno infatti, come ho postato qualche giorno fa, è stata la scusa ideale per ripartire già due settimane […]

Swinging Malmö

Malmö si merita ancora qualche parola e qualche immagine, tanto mi ha piacevolmente sorpresa. Ne ho già parlato nel mio diario di viaggio in Danimarca: in effetti è una delle tipiche escursioni che si possono fare partendo da Copenhagen, oppure un’ottima meta in sé e per sé. Si può raggiungere direttamente in aereo con alcune compagnie […]

Danish dream: Copenhagen e le altre

E così è appena finito un altro viaggio. Lascia dietro di sé una fragrante scia di ricordi, tanti attimi diversi che scintillano ancora nella memoria: i boschi della Danimarca attraverso i finestrini del treno, i castelli bagnati dalla pioggia, il mare sotto i cieli alti della Svezia. E poi la magia dell’arte: Matisse, Gauguin, Modigliani.. […]

Venezia, racconti segreti

Venezia per molti viaggiatori italiani rappresenta forse una meta scontata; ci siamo ormai abituati alla sua bellezza, ai nastri lucenti dei suoi canali su cui si affacciano i maestosi palazzi; il caos del turismo di massa poi è la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso. Proprio per questo sento l’esigenza di riscoprire Venezia con occhi nuovi, facendomi […]