La Domus dei Tappeti di Pietra

Il tesoro sepolto di via D’Azeglio Ravenna, 1993. In via D’Azeglio uno scavatore stava sollevando grosse zolle di terreno, per creare un invaso destinato ad un parcheggio. Giunta alla profondità di 4 metri, la benna riemerge con qualcosa di stupefacente, alcuni lacerti di un mosaico policromo di grande pregio. Si scoprirà che fanno parte di una vasta […]

Ravenna nello sguardo del visitatore, da Lord Byron a Kandisnky

Ravenna, tra paludi e sepolcri  Ravenna nei lunghi secoli della sua storia ha attirato moltissimi viaggiatori, che hanno lasciato nota delle loro impressioni in lettere, cartoline o nei diari di viaggio. Diciamolo subito: non sono sempre rose e fiori, anzi! I primi epiteti che s’incontrano leggendo della città sono quelli antichi: Ne scrive in proposito Dario […]

Miracoli, crociate e amor cortese: la chiesa di San Giovanni Evangelista

La Cenerentola delle chiese ravennati San Giovanni Evangelista, diciamolo pure, è un po’ sotto tono rispetto alle altre chiese di Ravenna, anche se è la più antica. Nessuno scintillio di mosaico all’interno, la posizione un pochino defilata su Viale Farini, la strada che porta alla stazione, non sempre ben frequentata. Oltre a ciò si aggiunga l’imbarazzante […]

Vergini, eretici e marinai: le storie nascoste di Sant’Apollinare Nuovo

E’ una calda mattina di agosto quando entro nel silenzio dorato della chiesa di S.Apollinare Nuovo. Sono l’unica visitatrice e la basilica, misteriosa e splendente, mi incute quasi soggezione. Il mosaico, come nella maggior parte delle chiese di Ravenna, è il protagonista assoluto: più sfarzoso del semplice affresco, riveste del suo manto lucente chiese e […]

Il cavaliere addormentato

Alla pinacoteca del Mar, il Museo d’Arte di Ravenna, è conservato un monumento che ha suscitato per anni sospiri innamorati nelle donne e sentimenti di commossa ammirazione negli uomini. Negli anni 50′ e 60′ del secolo scorso sulle riviste come “Epoca” o “Confidenze” si favoleggiava della tomba di un bellissimo cavaliere, che, se veniva baciato sulle […]